Cyolipolisi trattamento del freddo dimagrimento adiposità localizzata definizione

Cyolipolisi trattamento del freddo dimagrimento adiposità localizzata definizione

Cyolipolisi trattamento del freddo dimagrimento adiposità localizzata definizione

CRYOLIPOLISI ( MEDICALE )

ART. BGCRIOAF001

Display 10”
Color LCD Touch Screen
Manipolo display 1.4”

4 manipoli

  7 livelli refrigerazione
  8 Livelli Vacuum
  Tempi trattamento da 10 a 90 minuti

La Cryolipolisi è una recentissima Tecnologia nata per ridurre le zone Adipose;

studi effettuati dai migliori dermatologi di Harvard, del General Hospital di Boston nel Massachusetts;

hanno dimostrato che: le cellule di grasso sono più vulnerabili all’effetto freddo più dei i tessuti adiacenti

Le apparecchiature che effettuano la Cryolipolisi possono essere costruite con vacuum abbinate a piastre;

che portano la zona da trattare ad una temperatura molto bassa; oppure con piastre in appoggio e manipoli di diversa forma ed applicazione .
La cryolipolisis con vacuum è studiata per trattare zone adipose.

I manipoli di questa particolare apparecchiatura vanno posti sulle zone da trattare che; per mezzo della vacuum viene portata in plica;

dopo di che per un periodo di circa 30 /40 minuti viene refrigerata, dopo due settimane (tempo molto variabile) il materiale adipocitario

viene fagocitato e smaltito gradualmente in modo naturale attraverso il rilascio lipidico (normale processo metabolico).
Con il sistema della cryolipolisis si può trattare una zona con adipe senza danneggiare la pelle, si tenga presente che subito dopo il trattamento la parte trattata appare molto arrossata,

ciò dipende dalla sinergia di vacuum e freddo, questo rossore e sensazione particolare può perdurare per diversi giorni.
La quantità di trattamenti consigliati sono 1 / 2 / 3, e, sempre comunque dipendenti dalla zona e dalla persona, i trattamenti avranno una cadenza di   uno o due mesi.

DOPO IL TRATTAMENTO

Il tessuto trattato può essere arrossato e rigido questo per circa un’ora, poi il rossore e la sensazione di formicolio tendono a scomparire; in alcuni casi queste sensazioni possono persistere anche per diverse settimane.
Talune volte si possono presentare dei lividi, i quali possono permanere anche per alcune settimane.

L’efficacia del trattamento si può notare dopo 1/2 mesi
La percentuale di grasso trattato è di circa il 20% per ogni singola zona, il valore è da ritenersi puramente indicativo

Il Cliente ideale è una persona magra, ma con depositi di grasso, depositi particolarmente difficili da rimuovere con la dieta o l’esercizio fisico
Le zone migliori da trattare sono: addome, maniglie dell’amore e fianchi quindi zone piccole e localizzate.

E’ stato pubblicato uno studio dalla rivista scientifica “Lasers in Surgery and Medicine”   che analizza i livelli di lipidi (colesterolo, trigliceridi, ecc)

nel sangue e la funzione del fegato di   40 pazienti sottoposti a cryolipolysis nella zona “maniglie dell’amore”
Questi test sono stati eseguiti 1 giorno prima del trattamento, dopo 1 giorno e 1 settimana, 4 settimane, 8 settimane e 12 settimane.
Lo studio mostra che non vi è alcuna variazione nei livelli di lipidi nel sangue o nel sistema epatico.

In questo modo è possibile garantire che la tecnica degli apparati della Cryolipolysis non solo sono efficaci, ma anche sicuri per la rimozione del grasso (adipe)

Il trattamento con cryolopolysis è un trattamento adatto all’adipe localizzata, nel modo più assoluto non si tratta di un trattamento per l’obesità.

La metodica Cryolipolysis è approvata dalla Food and Drug Administration e dall’American Academy of Cosmetic Surgery.