Lettini professionali per fisioterapia e osteopatia

Lettini professionali per fisioterapia e osteopatia

Lettini professionali per Fisioterapia e Osteopatia

Naggura nasce come un progetto di un team giovane e pienamente compromesso nel realizzare un sogno comune:
dare forma e creare una vera e propria collezione di arredi tecnici che rompe gli schemi del design, e che, a sua volta,
è progettata per soddisfare i bisogni lavorativi dei professionisti più esigenti. Lettini che brillano di luce propria, pieni di personalità.
Un progetto che nasce dal cuore;
a labour of love.
NAGU
tyuCOLORI

Un buon lettino aumenta il piacere e l’efficacia del massaggio

Quella del massaggiatore è tra le professioni che hanno visto un maggiore incremento negli ultimi anni, sia in termini di popolarità che di sbocchi professionali. Accanto al fisioterapista tradizionale, sono apparsi i professionisti dello shiatsu, del massaggio ayurvedico, dell’agopressione, della pressoterapia, del massaggio addominale e della riflessologia. Molti agopuntori inoltre praticano il massaggio prima o dopo la seduta con gli aghi per aumentare l’effetto di quest’ultima. Il mercato si è adeguato incrementando l’offerta di accessori per massaggiatori, primo tra tutti il lettino.

Avete appena concluso la vostra specializzazione e state attrezzando il vostro studio per avviare un’attività in proprio? Oppure avete cambiato studio o volete rimodernizzare i locali dove esercitate attualmente? In tutti questi casi, molto probabilmente la prima cosa che starete cercando è un buon lettino da massaggio che soddisfi i vostri clienti e vi renda facile al compito, permettendovi di fare massaggio dopo massaggio per tutto il giorno.
Quali elementi dovete considerare nella scelta di un lettino per massaggi?
Ci sono alcune caratteristiche che è bene tenere presenti prima di navigare in rete per il vostro acquisto:

  1. larghezza del lettino. Qui ci sono due esigenze contrapposte: chi riceve il massaggio opterebbe per un lettino che sia il più largo possibile, mentre chi fa il massaggio trova scomodo un lettino troppo largo, perchè risulta faticoso per schiena e braccia. La soluzione ottimale consiste in un lettino di larghezza media con possibilità di aggiungere bracciali laterali per pazienti con spalle particolarmente larghe.
  2. altezza del lettino. Qui l’esigenza principale è quella del massaggiatore. Il lettino dovrebbe arrivare all’altezza del polso del massaggiatore. Molti lettini sono regolabili tra i 60 a i 90 cm, ma controllate quali sono le misure intermedie che si possono effettivamente raggiungere.
  3. lettino ripiegabile o fisso. In termini di stabilità (e un massaggio ne richiede parecchia), un lettino fisso è preferibile, in quanto essendo più pesante difficilmente si muoverà mentre praticate il massaggio. Ma a volte un massaggiatore pratica il suo lavoro a domicilio, per esempio recandosi in luoghi di lavoro o cliniche e spostandosi più volte al giorno. In questo caso, un lettino ripiegabile diventa d’obbligo. Un espediente che potete usare per aumentare la stabilità è quello di fissare il lettino al muro o a qualche altro oggetto robusto. Attentionze: da non confondersi con i lettini ripiegabili sono i lettini a diversi snodi (per esempio, quelli ad uno snodo hanno lo schienale inclinabile, quelli a due e tre snodi hanno anche altre parti inclinabili).

Rieducazione Posturale Mezieres

La rieducazione Posturale Mezieres ha origini nel dopoguerra  per mano della fisioterapiasta Françoise Mézières.
IL metodo Mezieres (chiamato anche Rieducazione posturale Mezieres) ha lo scopo di  normalizzare secondo alcuni criteri la struttura  di un corpo,lavorando essenzialmente tramite il gioco di retrazione e accorciamento delle catene muscolari colpevoli di tutti quei dismorfismi (scoliosi, iperlordosi, cifosi, ginocchio varo o valgo, cancellazione delle curve, ecc) che affliggono la maggior parte della popolazione mondiale.
“Spesso la causa del problema che affligge la persone è distante da dove si manifesta!”

L’esempio più classico per definire il compenso che provoca un dolore di qualsiasi forma, può essere trovato in una persone che accusa magari un dolore dovuto ad una contusione al ginocchio:

“Si piegherà, magari zoppicando, ma riuscirà in qualche modo il corpo a modificarsi per permettere al soggetto di deambulare”.

 

“Il male non è mai là dove si manifesta”, dixit Mézières.

Risulta così evidente l’inutilità spesso  di una terapia mirata esclusivamente  ai sintomi, quando si parla di una patologia cronica instauratasi magari negli anni.
La rieducazione posturale mezieres ha come scopo quindi quello di allentare le tensioni muscolari e ridare la lunghezza originale ai muscoli accorciati mettendo il paziente in posizioni facilitanti l’allungamento delle catene , esercitando una trazione continua e simultanea alle estremità delle catene muscolari ed impedendo, nel limite del possibile, le compensazioni e gli adattamenti.
rieducazione posturale MezieresQueste posizioni globali e totali (Particolari posizionamenti)devono essere tenute con grande rigore e per un tempo abbastanza lungo  e associate ad un lavoro d’espirazione che combatte le lordosi ed allunga il diaframma anch’esso un muscolo molto importante per la statica. L’allungamento prolungato della muscolatura interessata, in un tempo sufficiente per tutta la durata della seduta porterà ad un fluage ovvero ad un allungamento che non ritorna nella posizione iniziale (i pazienti avvertono la sensazione di uno stretching prolungato).

Ogni  seduta di rieducazione posturale Mezieres risulta così abbastanza faticosa,per il soggetto che la esegue, ma al termine avvertirà un sollievo importante non soltanto lungo la colonna ma anche nei distretti più lontani.

Può essere utile nel trattamento della scoliosi, lombalgie, cervicalgie, dolori ai piedi , trattamento del morbo di Morton, dorsalgie, sciatica, nel trattamento post chirurgico di spalla e anca ed altre patologie…

Eventualmente può essere effettuata una seduta di Fisioterapia a domicilio, nel caso in cui il paziente trovasse più comodo essere trattato nelle mura domestiche

N’RUN

Don’t be a follower, be a rule breaker!

runz

N’RUN301N’RUN302N’RUN303N’RUN304N’RUN308

N’RUN linea

N’RUN è una collezione di lettini di fisioterapia dal design chiaramente fresco e innovativo.

Concepita per rompere le forme più convenzionali, e creata per venire incontro alle esigenze lavorative del professionista.

 

N’GO

Don’t look back, be brave & go ahead!

goz

N’GO301N’GO303N’GO304N’GO308

N’GO linea

N’GO è una collezione di lettini di fisioterapia che combina semplicità, qualità e design. La forma della base si ispira ad un atleta sulla linea di partenza in procinto di iniziare la corsa; pronto per lo scatto. Lettini concepiti con una premessa: le migliori idee sono le più semplici. Le loro delicate, arrotondate e raffinate forme contrastano con la loro forte personalità e il loro innato spirito fiero.

Attrezzature Medicali

Lettini
Poltrone
Sgabelli
Carrelli
Lavandini Cabina